it / uk
Aste di quadri on line
>>

ASTE DI QUADRI ON LINE

La Casa d'Aste Santa Giulia presenta le sue aste di quadri on line, con la generica proposta di dipinti antichi, moderni e contemporanei, ma una vera e propria specializzazione per quanto riguarda l'ottocento e il nocevento italiano. Nomi conosciuti dal grande pubblico degli appassionati e degli operatori di settore che vengono battuti all'asta con cadenze prefissate e che possono essere acquisiti con un'offerta registrandosi direttamente a questo sito.

Le nostre aste di quadri on line sono regolamentate dalle disposizioni pubblicate su questo sito. Ogni opera proposta è corredata da una serie di informazioni che vanno dalla fotografia, all'ingrandimento di particolari e della firma dell'autore, alle stime sul valore economico del quadro e naturalmente d aun prezzo di partenza che subisce un incremento prefissato ad ogni possibile offerta ricevuta. Molto interessante la modalità del rilancio automatico che consente, a chi lo desidera, di fissare già una cifra massima per una sua ulteriore offerta qualora la cifra inserita debba essere superata.

ASTA DI QUADRI ON LINE

L'asta di quadri on line termina per ciascuna opera ad un orario distinto, predeterminato ed evidenziato in vari modi nella pagina web, con un contatore che in ogni istante indica tra quanti giorni, ore e minuti verrà assegnata l'opera. E' anche ben specificato che le offerte effettuate nell'ultimo minuto provocano la posposizione del tempo di assegnazione di ulteriori 60 secondi, quindi l'orario finale può subire delle variazioni proprio in seguito ad una (probabilmente calcolata) offerta in extremis.

Al termine di ogni asta di quadri on line chi si è aggiudicato l'opera riceve una comunicazione via mail dalla nostra direzione che lo informa dell'avvenuta aggiudicazione; in seguito verranno concordate le modalità di pagamento, ritiro o spedizione dell'opera. Contemporaneamente prosegue l'asta dei lotti successivi che verranno battuti con le stesse modalità sopra indicate.
Il catalogo dell'Asta numero 1
Il catalogo dell'asta numero 1, presentata a Brescia il 17 novembre e svoltasi nel pomeriggio del 13 dicembre con 100 opere battute a cadenza di cinque minuti l'una dall'altra.