it / uk
CESARE MAGGI PITTORE
>>
>>

CESARE MAGGI PITTORE

Roma 1861 - Torino 1961
Nato a Roma il 13 gennaio 1881, il pittore Cesare Maggi visse a Torino. Adolescente ancora, fu allievo di Gaetano Esposito a Napoli, poi studiò a Parigi con Fernand Cormon, infine con Giacomo Grosso a Torino. Si affermò specialmente come paesista d'alta montagna, ma si dedicò pure con successo al ritratto. Dapprima divisionista, abbandonò molto presto questa maniera e se ne formò una personale. Le luci meno intense, l'alba, la sera l'autunno grigio sono i suoi soggetti preferiti. Esordì a Venezia, alla Biennale del 1905, con "Mattino di festa", acquistato dalla Galleria Inglese della Nuova Galles. Partecipò in seguito a varie esposizioni: alla Promotrice di Firenze del 1907 con "Almeno c'è il fuoco" a tutte le Biennali Veneziane dal 1905 al 1926 a mostre torinesi ed a molte esposizioni internazionali.

Nel 1906 il pittore Cesare Maggi ottenne a Milano il premio Fumagalli col quadro "La montagna"; nel 1910 una medaglia d'oro a Monaco con "Thuile d'inverno", quadro che poi a Torino nel 1911 meritò la gran targa d'argento del Club Alpino. I suoi migliori lavori sono: "Prima neve", nella Galleria d'Arte Moderna di Roma; il citato "Mattino di festa"; "Ma il sole splende", nella sede della Banca d'Italia a Roma, "Il ritorno", nella collezione privata Salò Colm a Vienna; "Il Monte Bianco", proprietà del comm. Calabi di Milano; "Neve (Verraus d'inverno)", nel Museo Civico di Torino, nel quale sono anche collocati due studi ad olio eseguiti nella traversata fra Napoli e Newcastle: "Mattino d'autunno" e "Canale in Olanda". Il Museo di Sidney conserva di lui "La Valle d'Aosta". Al Premio Cremona 1941 ottenne il I premio con "Italica Gens". Alla XXIV Biennale Veneziana presentava lìopera: "Il confine".
Note biografiche tratte dal Dizionario Illustrato dei Pittori, Disegnatori ed Incisori Italiani A.M. Comanducci.

OPERE DEL PITTORE CESARE MAGGI

La Casa d'Aste Santa Giulia ha presentato, nelle sue aste online, anche opere del PITTORE CESARE MAGGI. Di seguito ti ricapitoliamo le aste in cui è stato inserito e tutte le informazioni relative ai quadri di volta in volta battuti.
cesare maggi: Verso il monte Bianco
Titolo: Verso il monte Bianco
Data di battitura: 12/12/2020 - Stima: 5000 - 6000
cesare maggi: Baite nella neve
Titolo: Baite nella neve
Data di battitura: 12/12/2020 - Stima: 2000-2500
cesare maggi: Prime luci sul monte Rosa
Titolo: Prime luci sul monte Rosa
Data di battitura: 27/06/2020 - Stima: 9000 - 10000
cesare maggi: Primavera presso Lanzo torinese
Titolo: Primavera presso Lanzo torinese
Data di battitura: 07/12/2019 - Stima: 5000 - 6000
cesare maggi: Neve dallo studio di la Thuile 1912
Titolo: Neve dallo studio di la Thuile 1912
Data di battitura: 07/12/2019 - Stima: 6000-8000
cesare maggi: Capo Nero, Sanremo
Titolo: Capo Nero, Sanremo
Data di battitura: 03/12/2018 - Stima: 10000-12000



ALERT PITTORE: CESARE MAGGI

Ti interessano le opere di questo artista? Puoi controllare giornalmente tutte le nostre vecchie e nuove proposte, ma sappi che, compilando il form sottostante, riceverai una mail personalizzata ogni qualvolta avremo a disposizione un dipinto del PITTORE CESARE MAGGI. 
Controllo umano: riportare la somma dei due numeri
Ho letto la privacy policy ed acconsento al trattamento dei dati ai sensi dell'articolo 13 del GDPR 2016/679
Dizionario Illustrato dei Pittori, Disegnatori ed Incisori Italiani A.M. Comanducci- IV Edizione