it / uk
Asta 6 aprile 2019
Lotto Numero: 36

ANDREA FOSSATI

Andrea Fossati è un pittore di origini lombarde, nato da una famiglia benestante del lago di Garda, dopo avere compiuto gli studi classici, frequentò l'Accademia di Belle Arti di Brera frequentando i corsi di elementi di figura, prospettiva e anatomia. Espose da giovane alle mostre braidensi meritando parecchie medaglie e menzioni onorevoli; dipinse per lo più suoi ritratti e scene paesaggistiche. Pur rimanendo fedele al ritratto e al paesaggio, Andrea Fossati non è indifferente alla scapigliatura romantica lombarda. Il suo estro non è più legato ai precisi e formali vincoli del romanticismo, bensì decide di lasciarsi andare ad una pittura più evocativa e volta a colpire le emozioni delle persone.

 

 

L'eclettismo di Andrea Fossati

Andrea Fossati si interessò anche di scienze fisiche, di astronomia, di ottica e di poesia e realizzò alcuni prototipi di stampo fisico, tra cui un fonografo a cilindro per l'incisione e la successiva riproduzione su/da foglio di stagnola, simile all'Edison Tin Foil Phonograph e un altro a disco, per la registrazione e riproduzione sonora. Il 5 settembre 1877 Vittorio Emanuele II nominò Andrea Fossati regio Ispettore agli scavi e ai monumenti annessi in Salò; nel 1911 si occupò dei lavori nelle rovine romane di Sirmione (Grotte di Catullo). Nel 1894 il consiglio direttivo dell'Accademia di Brera lo nominò Socio Onorario dell'Accademia

 

 

Ricordiamo che le offerte effettuate nell'ultimo minuto dell'asta di ogni lotto sposteranno in avanti di 60 secondi il termine dell'asta stessa.

ANDREA FOSSATI

Toscolano Maderno BS 1844-1919
Curiosità
Olio su tela cm 97 x 54

Prezzo di partenzaPREZZO DI PARTENZA€ 5.000,00
StimaSTIMA8000-10000



FATTI CHIAMARE PER QUESTO LOTTO
FATTI CHIAMARE
ANDREA FOSSATI
>>